ISE/ISEE

Calcolo Ise e Isee

ISE/ISEE Una grande opportunità per i cittadini


Responsabile: ZORZETTO Michela

CheckDi cosa di tratta

ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), è il nuovo strumento che verrà adottato da molti enti pubblici e privati per valutare la situazione economica delle famiglie che intendono richiedere una prestazione sociale agevolata (prestazione o riduzione del costo del servizio). E’ profondamente cambiato rispetto all’ISEE fatto fino allo scorso anno. Infatti oltre al reddito imponibile IRPEF vengono aggiunti anche tutti i redditi esenti (es. pensione sociale, indennità di accompagnamento ecc.); non saranno più dichiarati dal cittadino ma forniti direttamente dalle banche dati di Agenzia Entrate e INPS. Altra novità riguarda il calcolo della giacenza media da indicare in aggiunta al saldo dei conti correnti bancari e postali.

Per ottenere l'assistenza necessaria alla compilazione della dichiarazione è possibile rivolgersi ad un qualsiasi nostro ufficio.

Come si calcolaCome si calcola

L'ISEE, Indicatore della Situazione Economica Equivalente, è un parametro che determina la situazione economica del nucleo familiare.

Questo parametro, sinteticamente, scaturisce dalla somma dei redditi e del 20% del patrimonio mobiliare e immobiliare di tutto il nucleo familiare.

Il risultato di tale somma, diviso un coefficiente di calcolo cosiddetto "scala di equivalenza", stabilito dalla legge e che aumenta all'aumentare del numero dei componenti del nucleo familiare e in presenza di alcune situazioni specifiche, porta all’indicatore ISEE che viene preso in considerazione per l’accesso alle prestazioni.

ImportanteDa ricordare

La dichiarazione può essere presentata in qualsiasi periodo dell'anno ed ha validità fino al 15 gennaio dell'anno successivo dalla data di sottoscrizione della DSU. Tale dichiarazione è valida per tutti i componenti del nucleo familiare.

È comunque possibile presentare una nuova dichiarazione quando, nel periodo di validità della dichiarazione, intervengono fatti che mutano la composizione e/o la situazione economica del nucleo familiare (ad esempio, in caso di perdita del lavoro).

Elenco dei documenti da portare

mimetype scarica l'elenco
(aggiornato per i modelli ISEE che verranno elaborati entro il 31/12/2017)

mimetype Scarica qui il modello del patrimonio netto da compilare e consegnare al CAF il giorno dell’appuntamento

 

SediSedi e Orari

IL SERVIZIO VIENE EROGATO SU APPUNTAMENTO

Clicca per vedere sedi e orari

 

NOTE
* IRPEF: I familiari possono essere considerati a carico solo se non dispongono di un reddito proprio lordo superiore a 2.840,51 euro compresa l'eventuale rendita dell'abitazione principale.